Il nostro Oratorio

Principalmente, le attività del nostro oratorio sono rivolte ai bambini e ai ragazzi: durante l'anno cerchiamo di continuare un po' le bellissime esperienze di "Estate Ragazzi", con tutti gli animatori che sono disponibili a preparare, e il sabato pomeriggio diamo appuntamento a chi lo desidera per giochi, merenda e preghiera insieme. Quest'esperienza, "R'Estate Ragazzi", è cominciata nel 2006, per un solo sabato ogni mese; da quest'anno si è ampliata a due sabati mensili. Il primo anno abbiamo giocato e pregato seguendo la successione dell'anno liturgico e i suggerimenti del vangelo, collegando ogni gioco fatto a un episodio della vita di Gesù (una specie di catechismo giocato); il secondo anno (2007-2008) abbiamo invece scelto come tema di gioco e di preghiera "le emozioni" (rabbia, vergogna, paura, felicità....).

Estate Ragazzi,
una delle attività
dell'oratorio
Sito ufficiale
www.estateragazzi.net

Tutto è nato dall'idea, molto semplice, di voler dare continuità proprio ad "Estate Ragazzi", un'esperienza meravigliosa che ha sicuramente il merito di far crescere, anche un po' spiritualmente, crediamo, tutti coloro che vi partecipano, dai ragazzi agli animatori. Mettere a disposizione degli altri i propri talenti, lanciarsi nella sfida educativa che tanto è importante (specie al giorno d'oggi), parlare di Gesù giocando, cantando e ballando, sono tutti ingredienti dell'"Estate Ragazzi", che sicuramente tante volte riporta in parrocchia gente che non si vede più da tanto tempo, nei dintorni della chiesa. Perciò, perché non provare a continuare quell'esperienza, il meglio possibile, anche durante le altre stagioni? Non è facile; la nostra parrocchia si ritrova alle prese sicuramente con i problemi che hanno un po' tutti, dalla mancanza di animatori (sarebbe bello aprire l'oratorio tutti i giorni! ma bisognerebbe essere davvero in tantissimi), alla mancanza di bambini (gli impegni del periodo lavorativo e scolastico si fanno sentire...). Poi, avvicinare ragazzi e giovani (e famiglie) a Gesù, e magari alla Messa, non è per niente semplice: l'oratorio certo è una bella porta d'ingresso per la fede, ma far sì che la gente la oltrepassi per venire dentro è arduo! Senza contare che bisognerebbe anche continuare a chiamare chi è lontano... Sperando di poter fare, ma ancor prima essere, sempre meglio nella nostra attività; sperando di valorizzare sempre meglio, col tempo, le strutture della nostra parrocchia (il campo da calcio, ad esempio, è sottoutilizzato!); sperando di acquisire nuove forze; intanto andiamo avanti come possiamo col nostro oratorio (fatto di abbastanza animazione e poco teatro), contenti, credo, dei tanti momenti (anche faticosi!) e frutti belli che si possono vedere qua e là. Se vi siete incuriositi, passate a trovarci! siamo in via stradelli guelfi 4, alla Croce del Biacco, nei sabati scritti qui sull'agenda. Vi aspettiamo numerosi come sempre!!!